Scrivania del Territorio: cos’è, come funziona e dove si trova?


La Scrivania del Territorio, è un launcher da cui accedi a tutti i programmi del catasto.

La scarichi sul tuo computer, e ti consente di autenticarti al SisTer ed inviare le tue pratiche via internet, senza l’uso di un browser.

Quindi (dopo il rilascio dell’ultima versione del Pregeo, e dopo le voci trapelate sul Docfa cinque) adesso arriva un’altra novità: il Desktop Territorio.

Vediamo insieme cos’è, come funziona, e a cosa serve.

2016-12-27 desktop territorio scrivania del territorio catasto pregeo docfa



 1. Cos’è il Desktop Territorio?

 

Il Desktop Territorio è un programma da scaricare e installare sul proprio computer (è la stessa cosa della Scrivania del Territorio, cambia solo il nome).
Ed è il software che sarà necessario per aggiornare gli atti catastali e ipotecari, accedendo direttamente al sito dell’Agenzia delle Entrate.
In pratica è un menù che risiede sul tuo Pc, e che raggrupperà alcuni programmi.



 2. Quali sono i software del Desktop Territorio?


I programmi del menù sono (e saranno) questi:

  • Docfa: per l’aggiornamento delle unità immobiliari del Catasto dei Fabbricati.
  • Docte: per la modifica delle qualità colturali delle particelle del Catasto Terreni.
  • Pregeo: per aggiornamento della cartografia catastale (mappe).
  • Voltura e istanza titolarità: per la volturazione delle intestazioni (ditte e possessori) e dei diritti iscritti in catasto.
  • Unimod: per trascrizioni, iscrizioni ed annotazioni, del sistema di pubblicità immobiliare e catastale (già attivo).

Quando l’Agenzia delle Entrate avrà aggiornato tutti i programmi anzidetti, li potrai usare proprio accedendo da questo menù: e cioè la Scrivania del Territorio.



 3. Cosa cambia con Desktop Territorio?

 

Avviando questo portale ti puoi autenticare direttamente al sito dell’Agenzia delle Entrate.
Usando le stesse credenziali che ti permettono di accedere al Sister (ricorda, il Cf deve essere tutto maiuscolo).

Poi, lavorando online con i programmi anzidetti, puoi (e potrai) modificare gli atti catastali direttamente dal tuo computer.
Volendo puoi anche lavorare senza la connessione a Sister.
Infatti per operare offline puoi attivare un utente fittizio cliccando su “nuovo utente” (in basso a sinistra), e scegliendo user id e password.



 4. Dove si scarica la Scrivania del Territorio?


Il launcher che abbiamo appena descritto, è già disponibile.

Lo vuoi provare subito?
Il download lo puoi fare dalla apposita webpage del sito ufficiale dell’Agenzia delle Entrate (cliccando qui).
Oppure direttamente dal link che segue.

Scarica la Desktop Territorio (versione 64bit).

Attenzione: abbiamo testato Desktop Territorio su Windows 7 – 8 e 10, senza incontrare particolari problemi.
Ma l’installazione non è andata a buon fine per i seguenti sistemi operativi: Windows Vista e Xp.
Attendiamo l’uscita della versione 32bit ….

  5. Come ci si autentica alla Scrivania del Territorio?


Per autenticarti con la Scrivania del Territorio devi essere iscritto al Sister, e devi inserire il tuo codice fiscale tutto in maiuscolo e la password del Sister.
Se non riesci ad entrare e ricevi un errore del tipo “Codice fiscale e/o password errati”, potrebbe essere successo quanto segue.
Hai cambiato la password del Sister (succede ogni tre mesi), ma non l’hai cambiata nella Scrivania del Territorio.
In tal caso devi cliccare su “Cambio password” e immettere la vecchia password del Sister, e poi quella nuova (due volte). Attento a non sbagliere …



Per approfondire…

Puoi consultare i documenti che seguono:

 

Prima di andartene…

Ti volevo solo dire – se non lo sai già – che StudioPCG è uno studio di geometri di Firenze (ci potrai conoscere meglio cliccando sul link che precede).

Oppure seguendoci attraverso il tuo canale preferito,
cliccando sui link qui sotto:

Facebook
LinkedIn
Google+
Twitter
Telegram
Pinterest
Tumblr
Flipboard
Reddit

Inoltre:
se questa pagina web ti sembra utile,
puoi condividerla nel tuo social preferito
cliccando sui bottoni qui sotto.


La tua opinione.

Adesso tocca a te.
Cosa ne pensi di queste novità?
Sei contento di queste novità?
E della Sogei?
Avresti qualche suggerimento?

Aiutaci a rendere più completa questa pagina web,
migliorandola con la tua esperienza, a beneficio di tutti.

Puoi farlo anche adesso,
lasciando un commento nell’apposito spazio,
in fondo alla pagina.

© 2016-2017 Gabriele Carniani – Riproduzione riservata

Ultimo aggiornamento: [rup_display_update_date]

Gabriele Carniani
Social

Gabriele Carniani

Consulente immobiliare e tecnico legale di lunga esperienza.
Da alcuni anni è molto attivo sul web.

Scrive per StudioPCG ed altri siti del settore.
Ha fondato diversi gruppi di discussione tra cui:

Tecnici Forum
CTU Forum.

Puoi trovarli su LinkedIn, Facebook e Google+.
Gabriele Carniani
Social
Taggato , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

23 risposte a Scrivania del Territorio: cos’è, come funziona e dove si trova?

  1. Antonio Murru dice:

    Speriamo bene, già la trasmissione telematica ci ha messo nella caxxa, causa problemi pregressi, l’approvazione automatica blocca tutte le boiate pregresse che l’agenzia entrate, ex territorio, ex ute si porta appresso dalla notte dei tempi……
    Si stava meglio quando si stava peggio.

  2. Luca dice:

    si si ho fatto anche i controlli di esistenza degli immobili

  3. Luca dice:

    Avete provato Unimod?

    • Gabriele Carniani dice:

      Luca ciao

      grazie alla tua segnalazione
      ho notato che Unimod
      e’ stata la prima applicazione disponibile
      tra quelle che si possono installare sul Desktop Territorio

      l’ho scaricata tramite la Scrivania del Territorio
      ho riavviato
      ed è apparsa la grande icona
      per adesso l’unica
      nella pagina di benvenuto

      ciò non ostante
      non ho ancora testato il software

      conto di farlo
      prossimamente
      assieme ad un collaboratore
      che si occupa di trascrizioni.

      tu hai provato a inserire qualche trascrizione?

  4. Roberto dice:

    scaricato da sito Agenzia Entrate… su win10 non me lo fa installare… il messaggio di errore che mi dà è “IMPOSSIBILE ESEGUIRE QUESTA APP NEL TUO PC”

    qualcuno sa come aiutarmi?

    Grazie

    Roberto

  5. Luca dice:

    La differenza tra la modalità online e offline sarà la seguente con la modalità online si potranno utilizzare i servizi :
    Anagrafe tributaria
    Verifica Esistenza immobile
    ………
    Inoltre su windows 7 che problemi dà? vi ricordo che questa è la versione a 64bit quella a 32bit sarà disponibile tra poco

    • Gabriele Carniani dice:

      Luca ciao

      meno male che rilasceranno anche la versione 32bit
      da quello che si legge sul sito dell’agenzia delle entrate, non sembrava

      grazie al tuo prezioso commento
      abbiamo lievemente modificato la nostra pagina web

      grazie ancora

      a presto

  6. Luigi dice:

    sul mio pc con windows 10 non si installa

    • Gabriele Carniani dice:

      Luigi ciao

      strano
      io qui ho un pc con windows 10
      e non ho avuto problemi

      prova a fare qualche tentativo strano
      tipo disattivare i firewall

  7. Roberto dice:

    Ciao a te Gabriele,
    ho riprovato cancellando l’utenza e ricreandone una offline (fittizia) e una online (la mia utenza). Mi fa creare le utenze correttamente e offline funzionano entrambe correttamente. Purtroppo la mia utenza online continua a non funzionare.
    Ho disabilitato l’antivirus e il firewall ma ugualmente si ripresenta il problema.
    Trattandosi di un software Sogei, non mi meraviglio che abbia disfunzioni (ne hanno moltissime gli altri software Docfa e Voltura).
    Ma in effetti, che differenze noti ora tra la modalità offline a quella online?

    • Gabriele Carniani dice:

      Roberto ciao

      hmmm.
      sì.
      in effetti …
      forse ti ho fatto perdere tempo.

      non l’avevo notato,
      ma per adesso non c’è alcuna differenza
      tra l’utenza online
      e quella offline

      vedremo con le prossime implementazioni
      chissà …

      a presto

      • Roberto dice:

        Not Problem :-)
        E’ sempre meglio avere un confronto. Almeno ora sto col cuore in pace che le due modalità (on e offline) non hanno differenze.
        A presto

  8. Roberto dice:

    Carissimi,
    ho installato il prodotto su Windows 10 Pro, mi fa inserire il mio account di Sister e funziona in modalità offline.
    Dopodiché, se lo utilizzo in modalità online e inserisco il mio account (Codice Fiscale) e password di Sister, mi dice “Codice fiscale e/o password errati”.
    Riscontrate questo problema?
    Grazie

    • Gabriele Carniani dice:

      Roberto ciao

      non ho avuto problemi come quelli che descrivi

      l’unica cosa che mi viene in mente
      è che tu abbia utilizzato
      le credenziali del sister
      per l’utente offline
      e che quelle vadano in conflitto
      al momento di connettersi col sister

      ricorda
      per l’utente fittizio
      da utilizzare offline
      ti devi inventare
      sia l’user name
      che la pw

      a presto
      facci sapere

      • Davide Iagrosso dice:

        Roberto
        ho riscontrato il tuo stesso problema e ho risolto inserendo il codice fiscale in minuscolo

        • Gabriele Carniani dice:

          Davide ciao
          grazie per il tuo contributo


          in effetti
          anche io
          senza saperlo
          avevo messo il cf in minuscolo

          sono stato fortunato …

      • Roberto dice:

        Davide,
        ho provato in minuscolo e ugualmente mi dice “Codice fiscale e/o password errati”.
        Vabbè, credo che lo abbiano messo in rete senza funzionalità proprio per verificare gli errori che abitualmente fa Sogei nella realizzazione dei software…vorrei sapere come hanno fatto ad avere una commessa così importante da parte dello stato…forse sono gli stessi che hanno messo in piedi il Sistema per la tracciabilità dei rifiuti (SISTRI) che fa acqua da tutte le parti…

  9. roberto palazzo dice:

    ciao Gabriele,
    anche io sono dubbioso per questa nuova applicazione perché a tuo dire su Windows 7 non funziona. In questa maniera ci obbligano a cambiare computer. Ma ora vendono Windows 10, funziona?

    • Gabriele Carniani dice:

      Roberto Ciao

      Desktop Territorio
      su Windows 10 non lo abbiamo ancora provato
      ma se funziona su Windows 8 …

      Comunque oggi provo a testarlo
      anche su Windows 10

      A presto

    • Gabriele Carniani dice:

      Roberto ciao

      allora sì
      su windows 10 gira senza problemi

      a presto

  10. Anonimo dice:

    Caro Carniani
    Non capisco proprio tutto il tuo entusiasmo.
    Non vedi che questi quà ci costringeranno acambiare i nostri pc?
    E per giunta con i soliti software assurdi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  • Come ripubblicare i nostri contenuti:

    Ai sensi della Legge 62/2001, possiamo dichiarare che il nostro blog non è una testata giornalistica. Infatti i contenuti vengono redatti e trasmessi senza periodicità. Tutti i contenuti sono comunque protetti dal diritto di autore. Con il nostro permesso possono essere copiati e ripubblicati, ma solo seguendo le semplici istruzioni che riceverai contattandoci con l'apposita webpage (menu/contatti).