Pct: come consultare un fascicolo telematico.

Fascicolo di causa telematico: le nostre istruzioni ti guideranno – passo passo – alla consultazione.
Gratis e senza doverti recare nella cancelleria di un ufficio giudiziario (quindi, da computer remoto).

Infatti lo puoi fare attraverso il Pct, col sito il PstGiustizia (se vuoi saperne di più vai alla pagina del nostro sito ” cos’è il PstGiustizia “).

Vuoi provare?
Scorri giù e continua a leggere.

fascicolo telematico pct pst giustizia - studiopcg - consulenze immobiliari in firenze - pezzoli e carniani geometri


1. I requisiti necessari per l’accesso al fascicolo telematico.

Per procedere è necessario:
a) essere in possesso di un dispositivo di
firma digitale
(va bene anche una tessera sanitaria, Cns o Cie purchè abbiano un chip)

b) essere iscritti al ReGIndE
(requisito non richiesto per le parti in causa)

E’ inoltre consigliato l’accesso ad internet tramite un browser residente sul dispositivo di firma digitale. In mancanza meglio usare Explorer, sebbene le istruzioni che seguono siano basate su firefox.
Tutto pronto?



2. Le istruzioni per consultare il fascicolo telematico.

Procedere quindi come segue:

1) inserire il dispositivo di firma digitale nel computer, ed avviarlo

2) chiudere tutti i programmi tra cui il browser che state usando in questo momento per leggere questo articolo

3) poi avviare il browser residente sul dispositivo di firma digitale

4)  tornare al nostro sito, ed alla pagina che state leggendo adesso

5)  aprire un’altra scheda









6) nella barra dell’indirizzo digitare pst.giustizia.it, oppure http://pst.giustizia.it/PST/
(non digitare “www.”) oppure:
andare direttamente cliccando qui
6










7) si apre questa pagina 7










8) cliccare su Login 
8









9) usando Firefox  si potrebbe aprire questa pagina di avviso
(se invece si apre quella dei “Servizi Online Uffici Giudiziari”,
saltare al seguente punto 16)
22










9bis) per chi usa Explorer si potrebbe aprire questa pagina
in tal caso meglio seguire queste altre istruzioni,
per poi tornare alle istruzioni che state leggendo in questo momento,
ma ripartendo dal punto 16)










10) quindi cliccare su  “Sono consapevole dei rischi” (fatelo a vostro rischio e pericolo
ma senza indugiare, state semplicemente tentando di autenticarvi a un sito ministeriale…)30










11) la stessa pagina si amplia verso il basso 24











12) cliccare su
Aggiungi eccezione…
31











13) si apre un popup 
25











14) cliccare su Acquisisci certificato  e – se possibile – spuntare Salva eccezione in modo permanente

 

 







15) poi cliccare su
Conferma eccezione di sicurezza 33










16) si apre questa pagina 9










17) cliccare su smartcard
(anche se non si possiede una smartcard)10










18) si apre un popup   
11










18bis) se invece si riceve un messaggio di errore,
o si apre questa pagina,
è meglio seguire queste istruzioni o iniziare nuovamente la procedura utilizzando Explorer
connessione sicura non riuscita









19) inserire la password della firma digitale
(quella che usiamo ogni volta che dobbiamo firmare un elaborato)


20) cliccare su OK 12








21) a questo punto siamo autenticati al sito,
a conferma di ciò sarà comparso il nostro codice fiscale in alto al centro
13










22) adesso, ove dicasi  “Consultazione registri”, cliccare su Accedi
Attenzione:
si accede al fascicolo di causa telematico solo attraverso il tasto
evidenziato nell’esempio;
se non lo vedete vuol dire che qualcosa è andato storto nell’autenticazione;
oppure che non siete iscritti al ReGIndE
(è possibile
iscriversi al ReGIndE seguendo le istruzioni presenti sul nostro sito, cliccando qui).
- a consultazione pct 5








23) adesso va scelto un tribunale (
tra gli uffici giudiziari proposti), cliccando sul menù a tendina
- b consultazione pct 6







24) ove dicasi “Scegli un registro”,
  cliccare sul menù a tendina e scegliere: (p.e. Esecuzioni immobiliari) - c consultazione pct 8







25) ove dicasi “Ruolo”,
cliccare sul menù a tendina e indicare il ruolo rivestito nel procedimento
(p.e. Consulente Tecnico Ufficio)
- d consultazione pct 9








26) cliccare su Consulta
- e consultazione pct 10






27) cliccare su Fascicoli personalicliccare su documenti fascicolo







28) a questo punto è possibile ricercare un fascicolo in base ad una serie di parametri diversi;
per adesso meglio provare cliccando su “Ricerca per numero”.
Potremo così inserire il numero di Ruolo Generale (o altro), di una causa a cui stiamo lavorando
- f consultazione pct 12








29) inserire quindi i dati della causa
e cliccare su Esegui ricerca
- g consultazione pct 13








29bis) se il sistema restituisce
il messaggio della figura che segue,
vuol dire che qualcosa è andato storto;
in tale malaugurata ipotesi vi sono tre opzioni:

a) controllare accuratamente i dati immessi (R.G. e anno)
b) provare con i dati di un’altra causa
c) saltare al seguente punto 35)
- h consultazione pct 24







30) se appaiono i nomi delle Parti 
e del Magistrato cliccare sul numero di R.G., (o quant’altro) - i consultazione pct 14







31) si aprirà un popup simile a questo - l consultazione pct 17









32) cliccando su Documenti fascicolo- n consultazione pct 17










33) otterremo una pagina simile a questa, e nella colonna “File” troveremo i pdf consultabili o scaricabili cliccando sopra la scritta blu.

Attenzione, molti utenti ci hanno segnalato un messaggio di errore di questo genere: “Attenzione Errore webservices“.

Per evitare questo inconveniente non bisogna cliccare su “Invia richiesta”,
ma direttamente sulla scritta azzurra del documento che vogliamo prelevare
(per intendersi, le scritte cerchiate in rosso nella figura).  
- m consultazione pct 18










33bis) per scaricare gli allegati di un documento depositato nel fascicolo telematico bisogna cliccare sul simbolo [+], nella colonna Dettagli

pstgiustizia scaricare allegati fascicolo telematico










33tris) sarà così possibile visualizzare tutti gli allegati e scaricarli uno ad uno, cliccando sopra la scritta blu

pstgiustizia scaricare allegati fascicolo telematico pct













34) cliccando invece su Eventi Fascicolo avremo una panoramica dell’iter seguito dalla causa con gli stessi documenti, stavolta ordinati per data nella colonna di destra.
- o consultazione pct 19









35) un’altra opzione di ricerca è quella ottenibile cliccando su “Agenda”, vi si trovano tutti gli eventi di tutte le nostre cause, ordinabili per data, o – meglio – per fascicolo agenda








36) per avere una panoramica completa è meglio impostare una data molto remota (p.e. 01/01/2000) ed una data molto recente (p.e. la data di ieri)
agenda compilata









37) otterremo una pagina simile a questa   consultazione pct 23







38) se nella colonna di destra (“Documento”) si trova più di una scritta del tipo “Scheda documento”, bisogna cliccare su uno qualsiasi dei numeri di R.G. come da figura e procedere come indicato dal punto 31) a 34).
consultazione pct 24

Potremo così scaricare i documenti della causa che siano disponibili in formato digitale.

Se tra questi vi fosse un documento di cui abbiamo bisogno, eviteremmo tutte le azioni che seguono:
a) recarci in tribunale
b) fare la coda in cancelleria
c) ricercare il fascicolo cartaceo
d) trovare il documento desiderato
e) estrarne o richiederne copia
f) aggiungere altra carta a quella che gia’ abbiamo sulla nostra scrivania.

Ecco quindi uno dei tanti aspetti positivi dell’informatizzazione della giustizia.

Non sono stato abbastanza esauriente?
Lascia un commento, 
scorrendo in fondo a questa webpage.


Prima di andartene…

Ti volevo solo dire – se non lo sai già – che StudioPCG è uno studio di geometri con sede in Firenze (ci potrai conoscere meglio cliccando sul link che precede).

Oppure seguendoci attraverso il tuo canale preferito, cliccando sui link qui sotto:

Facebook
LinkedIn
Twitter
Pinterest
Tumblr 
Flipboard

 

La tua opinione.

Adesso tocca a te.
Cosa ne pensi della procedura?
E del processo telematico?
Avresti qualche suggerimento?

Aiutaci a rendere più completa questa pagina web, migliorandola con la tua esperienza, a beneficio di tutti.
Puoi farlo anche adesso, lasciando un commento nell’apposito form,
in fondo alla pagina.

© 2013-2020 Gabriele Carniani – Riproduzione riservata

image credits:
courtesy of photorack.net


Taggato , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

56 risposte a Pct: come consultare un fascicolo telematico.

                                                    Lascia un commento

                                                    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

                                                    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

                                                    • Come ripubblicare i nostri contenuti:

                                                      Ai sensi della Legge 62/2001, possiamo dichiarare che il nostro blog non è una testata giornalistica. Infatti i contenuti vengono redatti e trasmessi senza periodicità. Tutti i contenuti sono comunque protetti dal diritto di autore. Con il nostro permesso possono essere copiati e ripubblicati, ma solo seguendo le semplici istruzioni che riceverai contattandoci con l'apposita webpage (menu/contatti).