(Italiano) La fattura elettronica e la fatturaPA.

Gabriele Carniani
Social

Gabriele Carniani

Consulente immobiliare e tecnico legale di lunga esperienza.
Da alcuni anni è molto attivo sul web.

Scrive per StudioPCG ed altri siti del settore.
Ha fondato diversi gruppi di discussione tra cui:

Tecnici Forum
CTU Forum.

Puoi trovarli su LinkedIn, Facebook e Google+.
Gabriele Carniani
Social
Tagged , , , , . Bookmark the permalink.

11 Responses to (Italiano) La fattura elettronica e la fatturaPA.

  1. Angelo Giannuzzi says:

    Non di colpa si tratta, semmai di merito. La mia non era una critica ma una constatazione più che altro rispetto all’argomento.
    Mentre ringrazio per l’aggiornamento, segnalo che il link successivo alle parole “Per capire…” apre una pagina “Errore 404”.
    Per me è sufficiente il link precedente, ma mi pare giusto che lo sappiate.
    Complimenti per il lavoro esaustivo. L’avessi trovato prima! Ci ho messo giorni, in proprio, a reperire in rete le medesime informazioni.
    Di nuovo, saluti

  2. Angelo Giannuzzi says:

    Non ho fatto in tempo ad inserire ringraziamenti e saluti perché pensavo di avere un’anteprima del messaggio.
    Grazie dell’attenzione e
    cordiali saluti

    angelo

  3. Angelo Giannuzzi says:

    Sono arrivato a questo articolo, molto utile a suo tempo (oggi è datato) perché, vedi punto 6, è ormai giunto il tempo di preoccuparsi della fatidica, e fantomatica, “conservazione sostitutiva” e, come feci nel tardo 2014, volevo aggiornamenti sull’argomento.
    Fin qui ho prodotto le fatture con il software di Lait (Lazio innovazione tecnologica – partecipata della regione), molto buono anche se presuppone una preparazione avanzata nell’uso del PC, e le ho inviate tramite web dal sito FatturaPa.gov dal momento che ho le credenziali AdE per Dichiarazioni e deleghe di pagamento tasse.
    FatturaPa.gov non va oltre questi servizi e ignora completamente la fase, appunto, della conservazione.
    I servizi presenti in rete non sono mai davvero gratuiti ma anche quelli economici non prevedono, se non con un aumento della spesa, di conservare le fatture PA prodotte in proprio.
    Nessuna notizia rispetto al servizio eventualmente offerto da FatturaPa?
    Oppure, in alternativa, qualche servizio veramente gratuito, o a buon mercato, per la conservazione sostitutiva?

    • Gabriele Carniani says:

      Angelo ciao

      Hai ragione la webpage è un po’ datata
      Ma non e’ colpa nostra se siamo stati tra i primi a scriverne

      Comunque ho dato un’occhiata sul web
      Qualche novita’ in effetti c’è
      E quindi ti suggerisco di rileggere il paragrafo 7
      Che è stato appositamente modificato

      grazie
      a presto

    • Gabriele Carniani says:

      Angelo ciao

      Hai ragione la webpage è un po’ datata
      Ma non e’ colpa nostra se siamo stati tra i primi a scriverne

      Comunque ho dato un’occhiata sul web
      Qualche novitA’ in effetti c’è
      E quindi ti suggerisco di rileggere il paragrafo 7
      Che è stato appositamente modificato

      grazie
      a presto

  4. Pingback: studiopcg.com: La fattura elettronica e la fatturaPA - Generazione2000

  5. Gabriele Carniani says:

    Carissimo Antonio
    Grazie per il post
    E per il sito che suggerisci
    Anche se vi viene descritto
    UN SOFTWARE CHE NON E’ GRATIS.
    A presto.
    Gabriele

  6. Antonio Posta says:

    Salve, effettivamente questo vs. articolo mi ha aiutato ad avere le idee più chiare.
    Se posso dare il mio contributo, voglio segnalare un programma gratis che oltre ad inviare le fatture elettroniche, gestisce appieno la contabilità, le conserva e le archivia.
    Tutto rigorosamente gratis.
    il link è: dsga.altervista.org/fatturazioneaziende

  7. Nick says:

    Complimenti per l’articolo. Molto concreto e chiaro. Vorrei proporre alla vostra attenzione un software gratuito per la fatturazione alla PA. Lo trovate su softwaresemplice.it. Si attiva istantaneamente ed è immediato nell’utilizzo.
    Grazie!

    • Gabriele Carniani says:

      Carissimo Nick

      Grazie per il post,
      e per i complimenti.

      Anche se
      non credo di meritarli appieno.

      Una precisazione
      il software che segnali
      NON E’ GRATUITO.

      A presto

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  • How can you publish our content?

    Our content is copyright protected. You can cross-post our content on your blog or website. But first get in touch with us by clicking Menu/Contact Us and filling the form. Thanks.