(Italiano) Il Codice Univoco Ufficio e il codice Ipa sono necessari per la FatturaPA?

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Il Codice Univoco Ufficio è un codice indispensabile per l’emissione di una fattura elettronica (e per inviarla alla pubblica amministrazione – fatturaPA).

Scorri più in basso per saperne di più.

Altrimenti
(se sei di fretta):


RICHIEDI o ricerca un CODICE UNIVOCO ADESSO (andando alla nostra guida, cliccando qui).

codice univoco ufficio - fatturapa - studiopcg - consulenze immobiliari in firenze - pezzoli e carniani geometri

 1. Cos’è il codice univoco ufficio.

Il codice univoco ufficio è un codice alfa-numerico di sei cifre, che individua l’ente pubblico (o un singolo ufficio della Pubblica Amministrazione), in maniera univoca.
Se devi redigere una fatturaPA (anche detta Fepa) devi per forza essere in possesso di questo codice.

E se devi fatturare ad un ufficio di un ente pubblico, la tua Fepa deve per forza averlo.
Ma perchè è cosi importante?


 2. Perché è importante il codice univoco ufficio?


Se devi emettere una FatturaPA, ci sono dei dati obbligatori.

Innanzitutto quelli classici di una normale parcella (cartacea o elettronica – numero della fattura, imponibile, Iva, ecc. ecc.).
E poi ci sono quelli necessari della fatturazione elettronica per la PA, come ad esempio il “Codice Destinatario“.
E’ lì che va indicato il Codice Univoco Ufficio (in breve Cuu).

Infatti una volta preparata la FatturaPA, la devi inviare al sistema di interscambio (Sid o Sdi).

E la tua fattura come può arrivare proprio al comune, ministero o ente pubblico giusto?
Proprio con il giusto Cuu (anche detto: Cuu Ipa, o codice Sfe).

Infatti questo codice permette al sistema di interscambio di smistare automaticamente le fatture all’ufficio giusto.

E se non ce l’hai?
Cosa succede se non lo metti?

 

 3. FatturaPA: i possibili inconvenienti. 


Per emettere una FatturaPA ci sono diversi sistemi, software o portali (e ce  ne sono anche di gratis); se vuoi sapere quali, clicca sul link che precede).

Alcuni possono anche essere così flessibili da permetterti da emettere una fattura senza indicare il Cuu nel campo Codice Destinatario.

Ma al momento dell’invio, la FatturaPA ti torna indietro.

Mettiamo invece che il Cuu tu ce l’abbia già, perché te lo hanno dettato per telefono, tu l’hai segnato su un foglio, e poi l’hai riportato nella tua fattura elettronica PA.

Anche una sola lettera sbagliata potrebbe causare il rifiuto da parte del Sdi.
O – peggio ancora – potrebbe smistare la fattura elettronica ad un altro ufficio.

E questo potrebbe allungare i tempi di riscossione, e complicare i tuoi adempimenti, a dismisura.

Per esempio potresti essere costretto ad emettere una nota di credito elettronica.
Hai proprio voglia di correre certi rischi?

Se la risposta è no, ti conviene adottare un metodo che riduce il margine di errore al minimo.

 

 4. Come e dove si trova il Cuu?


Il Cuu si cerca online e si trova rapidamente senza perdersi in telefonate, o inutili lungaggini.

E soprattutto evitando qualsiasi errore.
Come?
Semplicemente cercandolo su un sito dove il codice univoco ufficio deve esserci per forza.
E cioè il portale dell’Ipa, e cioè l’Indice della Pubblica Amministrazione (anche detto IndicePA).

Un sito internet che elenca tutti gli uffici della pubblica amministrazione, riportando i dati più importanti.
E soprattutto quelli indispensabili per l’informatizzazione della PA.
Se vuoi ci puoi anche arrivare seguendo la nostra guida.

Sei pronto?

Allora prosegui andando al nostro tutorial per cercare e trovare il codice univoco ufficio (tornando su, all’inizio della pagina – sopra la foto – e cliccando sul link della scritta grande).

Troverai il Cuu di comuni, scuole, enti pubblici (come Inps e Inail), e di tutta la pubblica amministrazione in genere.

 5. Cos’è il codice Ipa?

Il codice Ipa è il codice univoco ufficio.
Semplice.

Sono – di fatto – la stessa cosa, solo che qualcuno il Cuu lo chiama codice Ipa.

Torna su e rileggi tutto, se vuoi.

 6. Cos’è il codice Sdi?

Con l’arrivo della fatturazione elettronica obbligatoria il codice univoco ufficio,
viene spesso confuso con il codice Sdi.

Per saperne di più sul codice Sdi ed il codice destinatario della fattura B2B e B2C vai all nostra web page (cliccando qui).

 

 Per approfondire.


Non sono stato abbastanza esauriente?
Lascia un commento in fondo alla webpage.

 

 Prima di andartene…

Ti volevo solo dire – se non lo sai già – che StudioPCG è uno studio di geometri con sede in Firenze (ci potrai conoscere meglio cliccando sul link che precede).

Oppure seguendoci attraverso il tuo canale preferito, cliccando sui link che seguono:

Facebook
LinkedIn
Google+
Twitter
Pinterest
Tumblr
Flipboard
Reddit

 La tua opinione.

Adesso tocca a te.
Cosa ne pensi della fatturazione elettronica alla pubblica amministrazione?
Ne hai già emesse alcune?
Hai qualche suggerimento?

Aiutaci a rendere più completa questa pagina web, migliorandola con la tua esperienza, a beneficio di tutti.
Puoi farlo anche adesso, lasciando un commento nell’apposito form,
in fondo alla pagina.
© 2015-2019 Gabriele Carniani – Riproduzione riservata

image credits:
courtesy of Mr. Giuseppe Di Garbo trough flickr.
(here the licence)



Social

Gabriele Carniani

Consulente immobiliare e tecnico legale di lunga esperienza.
Da alcuni anni è molto attivo sul web.

Scrive per StudioPCG ed altri siti del settore.
Ha fondato diversi gruppi di discussione tra cui:

Tecnici Forum
CTU Forum.

Puoi trovarli su LinkedIn, Facebook e Google+.
Gabriele Carniani
Social
Tagged , , , , , , , . Bookmark the permalink.

5 Responses to (Italiano) Il Codice Univoco Ufficio e il codice Ipa sono necessari per la FatturaPA?

  1. Simonetta says:

    MI RITROVO CON MAIL CLIENTE CHE MI COMUNICA IL SUO CUU IDENTICO AL MIO GENERATO, E’ POSSIBILE ??

    • Gabriele Carniani says:

      Simonetta ciao
      Fai una cosa
      Per sicurezza
      Prova a chiamare l’assistenza del tuo software di fatturazione elettronica
      Vedrai che è lo stesso del tuo cliente
      E quelli che gestiscono il flusso di fatture elettroniche le smistano lo stesso
      Anche con un unico codice destinatario
      Inviandole alle varie imprese tramite le diverse partita IVA e/o codice fiscale
      Comunque l’articolo che hai appena letto parla del codice univoco ufficio
      Che è quello della pubblica amministrazione
      Cerca nel nostro sito la web page del codice destinatario
      Che è quello dei privati
      A presto
      Gabriele Carniani

    • Max says:

      il codice SDI può essere uguale, perché è il codice rilasciato da un intermediario, per esempio, chi si registra su fatturazione elettronica di Aruba avrà il codice KRRH6B9
      che è uguale per tutti gli utenti registrati al servizio Aruba
      il quale provvederà a comunicare al sistema di interscambio SDI le fatture emesse e nello stesso tempo riceverà le fatture e le smisterà ai propri utenti basandosi sui riferimenti PEC o P.IVA, la cosa buona nell’utilizzare un intermediario è che, come nel caso di Aruba, il sistema fa un primo controllo formale sul documento evidenziando eventuali incoerenze o mancanza di dati utili. inoltre Aruba o altro intermediario, conserverà le fatture emesse e ricevute proprio come si fa adesso con le analogiche (carta) che vengono archiviate nei vari uffici amministrativi.
      spero di essere stato di aiuto.

  2. FRANCESCA PASQUALINI says:

    IO SONO ESENTE DAL FARE FATTURE PERCHE’ HO UN REDDITO INFERIORE A EURO 7.000.
    PERO’ PER GLI ACQUISTI MI VIENE CHIESTO L’INDIRIZZO PEC E IL CODICE UNIVOCO.
    ECCO VORREI CAPIRE DOVE LO TROVO.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  • How can you publish our content?

    Our content is copyright protected. You can cross-post our content on your blog or website. But first get in touch with us by clicking Menu/Contact Us and filling the form. Thanks.