DURC OnLine: nuova procedura dell’INAIL.

#DURC #INAIL
#DurcOnLine


Durc OnLine:
per la richiesta ed il rilascio, c’è la nuova procedura dell’INAIL.

Dal 30 aprile 2016 per ottenere il DURC telematico ti devi autenticare con una smart card.

Sul nostro sito avevamo già redatto delle istruzioni che descrivevano la procedura di richiesta del DURC tramite il sito dell’INAIL.

Le hanno usate in tanti.
Ma ormai sono superate.

Prima bastavano le credenziali inail della azienda.
Adesso invece, ci vogliono altri requisiti.

“Requisiti?”

Sì.
Hai bisogno di un po’ di cose.
Scorri giù, per sapere quali.

durconline telematico cambia procedura autenticazione sito inail- studiopcg, consulenze immobiliari in firenze, pezzoli e carniani geometri
 

 1. Richiedere il DURC telematico, quali sono i requisiti? 


Con questo nuovo metodo devi per forza avere:

  • smart card CNS, TS-CNS (tessera sanitaria) o CIE (carta d’identità elettronica),
  • PIN o password della smart card,
  • dispositivo minilector.

In alternativa puoi provare accedendo con SPID (sul nostro sito vi abbiamo dedicato qualche riflessione con l’apposita webpage, ci vai cliccando sulla scritta azzurra).



 2. Quale smartcard ci vuole per il DURC online?


Dipende dalla tua regione.
Per la maggior parte degli Italiani va bene la tessera sanitaria.
Per alcuni, anche la carta d’identità elettronica.
L’importante è che ci sia un chip (meglio detto, circuito integrato).


 3. Chi fornisce il PIN per la smartcard?


Ti devi rivolgere all’organismo che ti ha rilasciato la tessera sanitaria, o la carta d’identità elettronica.

Io, per esempio, sono andato alla ASL (ex USL).
Ho fatto la fila…
Ho messo qualche firma.
E mi hanno dato una password di cinque cifre.


 4. Cos’è il minilector?


Non tutti i computer hanno un lettore di smart card.

Alcuni ce l’hanno integrato nella tastiera.
Ma io l’ho dovuto comprare.
E’ un dispositivo tipo questo.


L’ho installato.
Poi ho scaricato i certificati della mia tessera sanitaria.
E poi tutto è filato liscio.


 5. Come si richiede il documento unico di regolarità contributiva?


La procedura è abbastanza semplice.

Ma come si diceva, devi eseguire un primo accesso.
E quello è piuttosto difficile.

Hai tutti i requisiti anzidetti?
Devi fare il primo accesso?

Allora clicca sul link che segue.

Vai alle nostre istruzioni per il primo accesso autenticato al sito web dell’INAIL cliccando qui.

Inoltre:
Non riesci ad ottenere il DURC telematico?
Forse è perchè per richiedere il DURC, hanno cambiato il modello di autocertificazione.

Non sono stato abbastanza esauriente?
Lascia un commento, 
scorrendo in fondo a questa webpage.

Oppure:

RICHIEDI UNA MICRO-CONSULENZA SU QUESTO ARGOMENTO


Prima di andartene…

Ti volevo solo dire – se non lo sai già – che StudioPCG è uno studio di geometri con sede in Firenze (ci potrai conoscere meglio cliccando sulla scritta blu).

Oppure seguendoci attraverso il tuo canale preferito, 
cliccando sui link qui sotto:

Facebook
LinkedIn
Google+
Twitter    
Telegram
Pinterest
Tumblr 
Flipboard
Reddit   

Inoltre:
se questa pagina web ti sembra utile, 
puoi condividerla nel tuo social preferito
cliccando sui bottoni qui sotto.




La tua opinione.

Adesso tocca a te.
Cosa ne pensi di queste novità?
Ti sembra giusto che la procedura venga cambiata?
Hai qualche suggerimento?

Aiutaci a rendere più completa questa pagina web, 
migliorandola con la tua esperienza, a beneficio di tutti.

Puoi farlo anche adesso, 
lasciando un commento nell’apposito spazio,
in fondo alla pagina.
© 2016 Gabriele Carniani – Riproduzione riservata

Ultimo aggiornamento: 5th September'16 at 11:04pm

image credits:
courtesy of Mr. Ben Sutherland through Flickr
(here the licence)



Gabriele Carniani
Follow

Gabriele Carniani

Consulente immobiliare e tecnico legale di lunga esperienza.
Da alcuni anni è molto attivo sul web.
Scrive per StudioPCG ed altri siti del settore.
Ha fondato diversi gruppi di discussione tra cui:

Tecnici Forum
CTU Forum.

Puoi trovarli su LinkedIn, Facebook e Google+.
Gabriele Carniani
Follow

Related Post

Con le parole chiave , , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>